de | fr | it | en
Shop - Catalogo
Catalogo Ricerca
» | Ricerca avanzata
Picture

Carrello
Avete articolo/i nel vostro carrello.
» | Vai al carrello
Picture
Catalogo | Informazioni

Dalla parte sbagliata

La speranza dopo Iqbal


Francesco Dadamo
Giunti Editore; Firenze, 2015
11-14 anni; da 15 anni; Docenti



isbnnr: 978-88-09-80733-4

Nel suo nuovo romanzo per ragazzi "Dalla parte sbagliata. La speranza dopo Iqbal" Francesco D'Adamo ci porta a seguire, a dieci anni dalla morte di Iqbal, le vite di Fatima e Maria, ormai ventenni. Una, Fatima, emigrata in Italia, lavora come domestica e vive sradicata in una terra che non l'accoglie, l'altra, Maria, rimasta in Pakistan, continua la lotta per i diritti, scontrandosi oltre che con lo sfruttamento economico, con il fondamentalismo. Entrambe si troveranno ad affrontare in un viaggio parallelo nell'ingiustizia e nello schiavismo, trovandosi a constatare quanto la guerra contro i diseredati e gli sfruttati abbia allargato i propri confini. Il libro permette di riflettere sulle interdipendenze mondiali e lo sfrenato consumismo dell'occidente. Focalizzato sulle condizioni di lavoro in Italia a confronto con situazioni simili in Pakistan mettendo in evidenza lo sfruttamento minorile: la schiavitù organizzata dal mondo del crimine da una parte, le condizioni di lavoro precarie e insicure dall'altra di aziende fornitrici di grandi marchi. Mostra come - nel loro piccolo - sia possibile fare qualcosa per migliorare il mondo, anche se nel limite ristretto del miglioramento personale. Infatti le due ragazze, ciascuna nel suo Paese, reagiscono, si ribellano e lottano, con lo stesso coraggio e tenacia del giovane sindacalista Iqbal. Una forza e una tenacia che appartengono, ci dice D'Adamo, alle nuove generazioni, che non si arrendono e continuano a lottare. Come ogni romanzo (letterature per ragazzi) il limite è l'applicazione didattica. Deve essere un tassello di un percorso più ampio. Per esempio può rappresentare lo spunto iniziale per approfondire una o più tematiche che vi sono toccate: sfruttamento economico, fondamentalismo religioso, ingiustizia e diritti dei bambini. In seguito fare delle ricerche e riflettere sulle possibilità d'azione che noi, come consumatori e/o cittadini, abbiamo.


Materia
Studio dell'ambiente


Tema
Geografia
Italiano
Storia e civica


Per richiedere in prestito
tramite una biblioteca ticinese
tramite una biblioteca scolastica

Materiali selezionati
Come ottenerli
Alcuni materiali sono  scaricabili gratuitamente direttamente dal catalogo online.

Buona parte dei materiali selezionati sono reperibili nelle biblioteche. Scoprite in quali cliccando sui collegamenti per il prestito.


Materiali selezionati
Dove acquistarli
A partire da quest’anno vi preghiamo di acquistare i materiali nella vostra libreria di fiducia.

Sono escluse le nostre produzioni e le scorte ordinabili direttamente dal catalogo online.
é21 concentrerà la vendita esclusivamente sulle proprie produzioni. Approfittate da subito delle riduzioni del prezzo al 50% sui prodotti di terzi fino ad esaurimento delle scorte.

Vi ringraziamo della comprensione e della vostra fedeltà.
Inviare una email
Agggiungere nei segnalibri
Stampa
Cercare nel sito
Mostrare l'aiuto
Cercare nel catalogo
Mostrare l'aiuto
Vedere il carrello