Un giardino scolastico molto generoso…

Dossier didattico – 2° Ciclo
Disponibilità
Disponibile online
Contenuto

Questo dossier pedagogico propone un itinerario di educazione allo sviluppo sostenibile attorno alla relazione tra natura ed essere umano.

Attraverso un approccio laboratoriale basato su alcune indagini sperimentali nei dintorni della scuola, gli allievi sono messi nella condizione di esplorare il concetto di biodiversità, interrogandosi sulle implicazioni e apprezzandone progressivamente i benefici. In particolare, gli allievi scoprono la generosità di una natura che ci regala squisite tisane, morbide e profumate creme per le mani, meravigliose tavolozze di colori per esprimere la nostra creatività e una moltitudine di altri prodotti che noi scontatamente ci aspettiamo di trovare nei supermercati.

Questa prospettiva, in termini di risorse e servizi offerti all’essere umano dalla natura, si completa con una concezione maggiormente ecologica e in cui la biodiversità assume un suo valore intrinseco. Sarà proprio sul finire del percorso che gli allievi, intervenendo concretamente sul proprio giardino scolastico, potranno esprimere alla natura la propria gratitudine.

Il dossier contiene la descrizione delle singole fasi per poter creare le vostre lezioni e propone una serie di risorse per approfondire le tematiche proposte.

Dettaglio
Edizione | Anno
2022
Tipo di materiale
PDF
Formato
PDF, 20 pagg.
Livelli scolastici
Tipo didattico
Collegamento al piano di studio IT
In questo viaggio laboratoriale gli allievi sviluppano, attraverso situazioni cooperative di scoperta, competenze artistiche, linguistiche, matematiche e scientifiche.

Nell’ambito dello Studio d’Ambiente gli allievi hanno la possibilità di sviluppare abilità di tipo metodologico e di ricerca, oltre che approfondire dei contenuti relativi alla relazione tra essere umano e natura.
Nel contempo, il linguaggio matematico, quello naturale e quello artistico costituiscono dei presupposti fondamentali per affrontare, strutturare, inquadrare, rielaborare e comunicare le indagini e le situazioni proposte.