Percorso Migrazione

In breve

Gli studenti scoprono i diritti dei rifugiati e delle persone migranti. Grazie a un gioco di ruolo, hanno la posssibilità di percorrere, tappa dopo tappa, il viaggio di fuga che sono costrette a compiere le persone che devono abbandonare la propria casa e il proprio paese.
Questa formazione è strutturata con una metodologia che affianca una parte teorica (testa) a una parte emotiva (cuore) e delle proposte pratiche per il cambiamento (mani). Questo permette di raggiungere gli obiettivi dell'educazione ai diritti umani, che vuole stimolare il pensiero critico, gli atteggiamenti di non discriminazione e la cittadinanza attiva.

Visione dell'attività

Amnesty International è una ONG e un movimento internazionale di difesa dei diritti umani. Attraverso le formazioni nelle scuole sostengono la conoscenza dei diritti e degli strumenti necessari per poterli difendere per sé e per gli altri.

Metodi
  • Gioco di ruolo: immedesimazione in un personaggio attraverso un percorso didattico e conoscitivo.
Altri collegamenti

Orientamento ESS

Competenze ESS
Valori : Riflettere sui propri valori e su quelli delle altre persone
Prospettive: cambiare prospettiva
Sistema : Pensare in modo sistemico
BNE-Prinzipien
Apprendere tramite la scoperta
Dimensioni Sviluppo sostenibile
Dimensions DD

Livelli scolastici

Cantoni
AG, AI, AR, BE, BL, BS, FR, GE, GL, GR, JU, LU, NE, NW, OW, SG, SH, SO, SZ, TG, TI, UR, VD, VS, ZG, ZH,
Tipo di attività
Prezzo
CHF 225.00 (sono possibili riduzioni)
Durata
Minimo 90 minuti
Piano di studio
La formazione è realizzata per sostenere il raggiungimento degli obiettivi delle competenze di educazione civica, alla cittadinanza e alla democrazia presenti nel Piano di Studio del 3° ciclo di scuola dell'obbligo.
Questa formazione permette di sviluppare e fare esperienza del pensiero riflessivo e critico.
Altri obiettivi delle competenze trasversali presenti nel Piano di studio: "nella sua azione rispetta regole, esigenze, diversità e sentimenti degli altri; accetta e valorizza la diversità."

Un'attività didattica di

Contatto